venerdì 10 gennaio 2014

Lavagna da borsetta per piccole maestre!

Dite la verità, anche voi avrete attraversato una fase della vostra vita in cui avete desiderato fare la maestra! Io sì, e a dire il vero mi chiedo ancora oggi se quella non fosse stata veramente la mia strada!

Mia Nipote che ha quasi tre anni non ha ancora sperimentato la scuola, naturalmente, né tanto meno l'asilo, ma tra i pochi giochi statici a cui riesce a dedicare più di cinque minuti continuativi di attenzione c'è il gioco della scuola.
Così, quando ho pensato a un regalo fai-da-te da infilare nella sua "calza della Befana", mi è venuta in mente questa piccola lavagna da borsetta, un gadget che mia sorella può infilarsi in borsa e sfoderare per tener calma la tigrotta durante le attese (esempio, dal dottore) o durante la preparazione della cena.

Se ha funzionato, ve lo dirò... Per ora so che ha gradito molto i gessetti colorati che le ha portato la Befana insieme a questa lavagnetta da borsetta, direi che è un buon inizio!



Occorrente:
- custodia vuota di un DVD
- ritaglio di stoffa e velcro
- carta-lavagna (il mio foglio di carta-lavagna era nel kit che ci è stato regalato al Mammacheblog Creativo di novembre!)
- colla a caldo

Per realizzarla ho ritagliato il foglio di carta-lavagna a misura della custodia del DVD e l'ho incollato con la colla a caldo sulla parte sinistra dell'interno custodia. Sulla parte destra, ritagliando a misura la stoffa (io ho usato una stoffa colorata e resistente, che in origine era un sacchetto che conteneva riso) e creando una taschina fissata con la colla a caldo. Ho aggiunto anche il velcro per permettere alla tasca di restare chiusa. Potete poi decorare gli spazi che restano a vostro piacimento.
Anche la copertina della custodia del DVD può essere personalizzata a piacimento, con il nome della maestrina o con fantasie colorate che riprendano i motivi della stoffa.

Ecco il risultato finale!


Aggiungete gessetti colorati e nella taschina e un pezzo di spugna da usare come cancellino, e le vostre piccole maestre saranno pronte per le loro ore di lezione!

Buon weekend a tutti!

Con questo post partecipo a Share your Link di ParoladiLaura

8 commenti:

  1. wow! Bellissima idea ma dove si può trovare il foglio di carta lavagna?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Domandona da un milione di dollari... io me ne sono trovata uno in casa e l'ho riciclato, ma naturalmente l'idea é replicabile sostituendo la lavagna con fogli bianchi e i gessetti con pastelli a cera, ad esempio... credo che i piccoli artisti apprezzerebbero comunque!

      Elimina
  2. Ma che bella idea riciclosa!
    Non ho mai sentito parlare della carta-lavagna, molto interessante. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me é stata una sorpresa trovarmela tra le mani, non me la sono fatta sfuggire! ;)

      Elimina
  3. non ci avevo mai pensato...deliziosa

    RispondiElimina
  4. Arrivo direttamente da "Share your link". Che idea geniale! Ho visto che vendevano la carta lavagna ad Abilmente a Vicenza, quindi - immagino - in tutti questi tipi di manifestazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, sia per i complimenti sia per la dritta sulla carta-lavagna! Appena la trovo ne faccio scorta! :)

      Elimina